Ottobre 2020

Cass. civ., Sez. III, Ord., 12 maggio 2020, n. 8811 – Pres. Vivaldi, Rel. Cons. Scarano – Responsabilità degli insegnanti per danni provocati da un alunno verso un compagno

L’ammissione dell’allievo a scuola determina l’instaurazione di un vincolo negoziale dal quale sorge a carico dell’istituto l’obbligazione di vigilare sulla sicurezza e l’incolumità dell’allievo nel tempo in cui questi fruisce della prestazione scolastica in tutte le sue espressioni e, quindi,… Leggi tutto »Cass. civ., Sez. III, Ord., 12 maggio 2020, n. 8811 – Pres. Vivaldi, Rel. Cons. Scarano – Responsabilità degli insegnanti per danni provocati da un alunno verso un compagno

Cass. Pen., Sez. IV, sent. 12 ottobre 2020, n. 28294 – Pres. Piccialli, Rel. Cons. Cenci – L’accertamento del nesso causale nel campo della attività medico-chirurgica

Nel reato colposo omissivo improprio il nesso di causalità tra omissione ed evento non può ritenersi sussistente sulla base del solo coefficiente di probabilità statistica, ma deve essere verificato alla stregua di un giudizio di alta probabilità logica.Non é dunque,… Leggi tutto »Cass. Pen., Sez. IV, sent. 12 ottobre 2020, n. 28294 – Pres. Piccialli, Rel. Cons. Cenci – L’accertamento del nesso causale nel campo della attività medico-chirurgica

Cass. civ., Sez. II, ord. 9 ottobre 2020, n. 21835 – Pres. Manna, Rel. Cons. Bellini – Il danno è in re ipsa, se lo scantinato è inutilizzabile a causa di infiltrazioni condominiali

Nell’ipotesi di occupazione sine titulo di un cespite immobiliare altrui, il danno subito dal proprietario per l’indisponibilità del medesimo può definirsi in re ipsa, purché inteso in senso descrittivo, cioè di normale inerenza del pregiudizio all’impossibilità stessa di disporre del… Leggi tutto »Cass. civ., Sez. II, ord. 9 ottobre 2020, n. 21835 – Pres. Manna, Rel. Cons. Bellini – Il danno è in re ipsa, se lo scantinato è inutilizzabile a causa di infiltrazioni condominiali

Cons. di Stato, 4 febbraio 2020, sent. n. 887 – Pres. Garofoli Est. Maiello – Gli atti di alta amministrazione e il sindacato del g.a.

Le controversie concernenti il provvedimento di nomina del direttore generale degli enti del Servizio Sanitario Regionale e quello di conferma dello stesso sono devolute alla giurisdizione del giudice amministrativo mentre sono attratte alla giurisdizione del giudice amministrativo quelle relative gli… Leggi tutto »Cons. di Stato, 4 febbraio 2020, sent. n. 887 – Pres. Garofoli Est. Maiello – Gli atti di alta amministrazione e il sindacato del g.a.

Cass. civ., sez. II, sent. 30 settembre 2020, n. 20878 – Pres. Di Virgilio, Rel. Cons. Criscuolo – Il pagamento di una sanzione da parte del chiamato non importa accettazione dell’eredità

Non costituisce accettazione tacita dell’eredità il pagamento di una sanzione pecuniaria, da parte di un chiamato, con denaro proprio e non della massa trattandosi di un atto meramente conservativo, essendo ammesso dall’art. 1180 c.c. l’adempimento del terzo. Per aversi accettazione tacita dell’eredità… Leggi tutto »Cass. civ., sez. II, sent. 30 settembre 2020, n. 20878 – Pres. Di Virgilio, Rel. Cons. Criscuolo – Il pagamento di una sanzione da parte del chiamato non importa accettazione dell’eredità