Cass. civ., Sez. II, ord. 23 novembre 2020 n. 26558 – Pres. San Giorgio, rel. Cons. Casadonte – Difformità dei manufatti realizzati e risoluzione del contratto per inadempimento

Nel caso in cui due manufatti (garages e legnaia), pertinenze dell’immobile oggetto di un contratto preliminare di compravendita, non risultano conformi alle norme urbanistiche, bisognerà valutare se la difformità dei manufatti realizzati rispetto a quello autorizzato possa essere considerata parziale e non preclusiva della possibilità di chiedere la sentenza ex articolo 2932 c.c. In caso contrario, si potrà richiedere la risoluzione del contratto per inadempimento.

Contratti – Vendita immobile – Pertinenze con difformità urbanistiche – Risoluzione del contratto per inadempimento – Rif. Leg. art. 2932 c.c.