Cass. civ. Sez. II, Ord., 25 giugno 2020, n. 12659 – Pres. San Giorgio, Rel. Cons. Casadonte – Condominio. La ripartizione delle spese per il portiere

Nel condominio, l’attività di custodia e di vigilanza è dal portiere svolta anche nell’interesse dei proprietari delle unità immobiliari accessibili direttamente dalla strada mediante autonomo ingresso e le spese del servizio di portierato vanno ripartite ai sensi dell’art. 1123 c.c., in misura proporzionale al valore della proprietà di ciascuno dei condomini.

Comunione e condominio – Spese della comunione e del condominio