Massime

Cass. Pen., Sez. V, 3 dicembre 2020 n. 34512 – Pres. Sabeone, Rel. Riccardi – Non configura il reato di stalking scanzonare su Facebook

In tema di stalking, la pubblicazione di post meramente canzonatori e irriverenti su una pagina Facebook accessibile a chiunque, non integra la condotta degli atti persecutori di cui all’articolo 612 – bis c. p. mancando il requisito della invasività inevitabile… Leggi tutto »Cass. Pen., Sez. V, 3 dicembre 2020 n. 34512 – Pres. Sabeone, Rel. Riccardi – Non configura il reato di stalking scanzonare su Facebook

Cass. pen., Sez. II, 2 dicembre 2020 n. 34192 – Pres. Diotallevi, Rel. Saraco – Le piccole forbici non hanno finalità di scasso

Secondo la cassazione, la corte d’appello ha errato nel riconoscere la finalità di scasso in un paio di piccole forbici. Si tratta di una motivazione del tutto congetturale perché non è stata indicata la massima di esperienza in forza della… Leggi tutto »Cass. pen., Sez. II, 2 dicembre 2020 n. 34192 – Pres. Diotallevi, Rel. Saraco – Le piccole forbici non hanno finalità di scasso

Cass. civ., Sez. II, ord. 23 novembre 2020 n. 26558 – Pres. San Giorgio, rel. Cons. Casadonte – Difformità dei manufatti realizzati e risoluzione del contratto per inadempimento

Nel caso in cui due manufatti (garages e legnaia), pertinenze dell’immobile oggetto di un contratto preliminare di compravendita, non risultano conformi alle norme urbanistiche, bisognerà valutare se la difformità dei manufatti realizzati rispetto a quello autorizzato possa essere considerata parziale… Leggi tutto »Cass. civ., Sez. II, ord. 23 novembre 2020 n. 26558 – Pres. San Giorgio, rel. Cons. Casadonte – Difformità dei manufatti realizzati e risoluzione del contratto per inadempimento

Cass. pen. Sez. III, Sent., 12 novembre 2020, n. 31741 – Pres. Rosi, Rel. Cons. Corbetta – Quando si configura il reato di disturbo della pubblica quiete in un condominio?

La configurabilità della fattispecie di reato di cui all’art. 659 c.p. relativamente ad attività che si svolge in ambito condominiale, richiede la produzione di rumori idonei ad arrecare disturbo o a turbare la quiete e le occupazioni non solo degli… Leggi tutto »Cass. pen. Sez. III, Sent., 12 novembre 2020, n. 31741 – Pres. Rosi, Rel. Cons. Corbetta – Quando si configura il reato di disturbo della pubblica quiete in un condominio?

Cass. pen., Sez. III, Sent., 12 novembre 2020, n. 31737 – Pres. Rosi, Rel. Cons. Reynaud – Il palpeggiamento integra il reato di violenza sessuale

L’elemento della violenza può estrinsecarsi, nel reato di violenza sessuale, oltre che in una sopraffazione fisica, anche nel compimento insidiosamente rapido dell’azione criminosa tale da sorprendere la vittima e da superare la sua contraria volontà, così ponendola nell’impossibilità di difendersi.… Leggi tutto »Cass. pen., Sez. III, Sent., 12 novembre 2020, n. 31737 – Pres. Rosi, Rel. Cons. Reynaud – Il palpeggiamento integra il reato di violenza sessuale